Perchè muoversi è importante?

L'attività fisica quotidiana contribuisce a migliorare moltissimi aspetti della nostra vita a livello fisico, psicologico e sociale.


L'attività fisica è indispensabile per crescere in buona salute. Essa infatti mantiene in buono stato ogni parte piccola o grande del corpo umano (i muscoli, i vasi, il cuore, il cervello i cromosomi, gli organi, dna...) garantendone a lungo un corretto e migliore funzionamento aiutando altresì a migliorare le nostre prestazioni cognitive, la percezione di benessere e a modulare il nostro umore.

L'attività fisica aiuta a  prevenire e curare malattie cardiovascolari e metaboliche (cardiopatia ischemica, obesità, diabete, osteoporosi), diversi tumori (es. colon-retto, seno e prostata), la depressione, disturbi d'ansia e del sonno.


Inoltre migliora l'aspetto fisico, riduce gli effetti negativi dello stress e rallenta l'invecchiamento sotto tutti gli aspetti. Infatti non solo consente di mantenere destrezza e forza muscolare, ma in chi è fisicamente attivo, sono molto più rare la perdita della funzione erettile e l'isolamento sociale.

 
CHI?

L'attività fisica è vitale per ognuno di noi, a tutte le età e in tutte le condizioni, per crescere bene e invecchiare in salute.
Trova il tipo di attività più adatto per te!

  • SCOPRI LE ATTIVITA' ADATTE A TE?

    • Per tutte le persone che vivono o sostano per un periodo in Emilia-Romagna...
    • Per chi vuole informazioni su come restare in forma e in salute attraverso una regolare e adeguata attività fisica...
    • Per chi sa che l'attività fisica fa bene alla salute ma è restio a fare più movimento...
    • Per chi ha ricevuto dal proprio medico l'incoraggiamento a fare più attività fisica ma non sa dove e come praticarla...
    • Per chi vuole trovare occasioni di movimento e di socializzazione vicino casa o il luogo di lavoro...
    • Per chi ha deciso di iniziare a volersi bene e a trovare del tempo per sé...
    • Per chi vuole invecchiare bene e in salute...
    • Per chi vuole far consigliare ai propri cari o assistiti...

DOVE?
.
.
.